Panuozzo cotto, carciofini e crema di parmigiano reggiano dop

Un panuozzo così cremoso diventa irresistibile, anche perché è farcito con ingredienti che si abbinano tra loro alla perfezione e creano un dolce e morbido equilibrio. La crema di Parmigiano Reggiano DOP fa da base per il resto della farcitura. Il suo gusto salato verrà ammorbidito dalle fettone di prosciutto cotto: fatele tagliare leggermente più spesse del solito. Come completare il terzetto? L’amarognolo del carciofo e il grasso del suo olio completeranno il panuozzo alla perfezione.



INGREDIENTI (per 4 panuozzi):

Per il panuozzo:

  • 800 g di farina 00
  • 200 g di farina di manitoba
  • 650 g d’acqua
  • 4 g di lievito di birra
  • 30 g di sale

Per la farcitura:

  • 8 fette di prosciutto cotto
  • 8 carciofini sott’olio
  • 100 ml di panna fresca
  • 100 g di Parmigiano Reggiano DOP


PROCEDIMENTO :

  1. Per preparare i panuozzi, mescolare i due tipi di farina, disporli a “vulcano” sul piano da lavoro.
  2. A parte, sciogliere il lievito con l’acqua intiepidita e il sale, aggiungerlo alle farine e lavorare il composto per 10 minuti.
  3. Formare delle sfere con l’impasto ottenuto e farle lievitare per circa 1 ora. Nel frattempo, riscaldare il forno a 180°C.
  4. Quando il forno sarà ben caldo e l’impasto lievitato, creare dei filoni lunghi circa 20 cm e cuocerli in forno per 30 minuti.
  5. Nel frattempo, sciogliere il Parmigiano Reggiano DOP in un pentolino aggiungendovi la panna fresca mano a mano e mescolando continuamente a fuoco basso.
  6. Una volta sciolto, farcire il panuozzo con la crema di Parmigiano Reggiano DOP, adagiarvi sopra i carciofini tagliati in quattro e le fette di prosciutto cotto.