PANUOZZO CON PROSCIUTTO DI MODENA DOP, PARMIGIANO E ACETO BALSAMICO

La particolarità di questo panuozzo è data tutta dal gusto dei suoi ingredienti dolci e salati al tempo stesso. Il prosciutto di Modena DOP, ad esempio, è un prosciutto crudo e per questo salato, ma è anche il più dolce di tutti. Poi c’è l’accoppiata per eccellenza: Parmigiano Reggiano DOP e aceto balsamico ad alta densità. La dolcezza dell’aceto e il gusto sapido e deciso della crema di parmigiano si sposano alla perfezione e completano il panuozzo dandogli consistenza e morbidezza. Quando dolce e salato si incontrano tra due fette di pane, il risultato è sempre magnifico!


INGREDIENTI
Per il panuozzo:

  • 800 g di farina 00
  • 200 g di farina di manitoba
  • 650 g d'acqua
  • 4 g di lievito di birra
  • 30 g di sale


    Per la farcitura:
  • 16 fette di prosciutto di Modena DOP
  • 100 g di Parmigiano Reggiano DOP
  • aceto balsamico ad alta densità q.b.


    PROCEDIMENTO:
  1. Per preparare il panuozzo, mescolare i due tipi di farina, disporli a formare un vulcano sul piano di lavoro.
  2. Sciogliere il lievito con l’acqua intiepidita e il sale, aggiungerlo alle farine e lavorare il composto per 10 minuti.
  3. Formare delle sfere con l’impasto ottenuto e farle lievitare per circa 1 ora. Nel frattempo, riscaldare il forno a 180°C.
  4. Quando il forno sarà ben caldo e l’impasto lievitato, creare dei filoni lunghi circa 20 cm e cuocerli in forno per 30 minuti.
  5. Scaldare la panna in un pentolino e aggiungere il Parmigiano Reggiano DOP. Frullare il tutto per ottenere una crema.
  6. Una volta pronti i panuozzi, non si dovrà fare altro che farcirli con fette di prosciutto di Modena DOP, la crema di parmigiano e aceto balsamico ad alta densità.