Caserecce con stufato di maiale al chianti classico

Morbide, dolci e davvero saporite. Condiremo queste caserecce con uno stufato di coppa di maiale cotta in forno con spezie e Chianti Classico. Il tutto condito ancora di più dalla cipolla rosolata in padella e aggiunta all’ultimo sulla pasta. Non dimenticate di mantecare il tutto con del pecorino grattugiato, operazione da fare a fuoco spento…non lesinate!



INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 320 g di caserecce
  • 400 g di coppa di maiale
  • 10 g di paprica
  • 10 g di sale
  • 5 g di zucchero di canna
  • 5 g di zucchero semolato
  • 4 g di zenzero in polvere
  • 4 g di pepe in polvere
  • 1 bottiglia di Chianti Classico
  • pecorino q.b.
  • 1 cipolla
  • olio d’oliva q.b.
  • sale q.b.


PROCEDIMENTO :

  1. Prendere tutte le spezie e mescolarle creando un mix.
  2. Passarvi dentro la carne e massaggiarla per bene.
  3. Mettere la carne su un placca da forno con i bordi e cuocere per 10 minuti a 220° C da un lato e altri 10 minuti dall’altro.
  4. Una volta rigirata e cotta la carne da tutti e due i lati, tirare fuori la placca, versarvi dentro e sulla carne una bottiglia di Chianti Classico e chiudere il tutto con della carta argentata.
  5. Infornare di nuovo a 150°C per circa 3 ore.
  6. Una volta cotta, sfilacciare la carne con una forchetta. A parte, far andare la cipolla in padella con un po’ di olio.
  7. Cuocere la pasta.
  8. Condirla con la carne, la cipolla e i suoi succhi.
  9. Mantecare con pecorino e servire.